Prima Pagina

 Sete di Parola di questa Settimana

Leggi Sfoglia  Giorno per Giorno  Preleva

DOMENICA DI PENTECOSTE

 Vai a La Domenica del 31 Maggio 2020 (Edizioni San Paolo)

 Vai alla Parola del Giorno con Papa Francesco (Vaticano)

 Vai alla Liturgia del Giorno (Chiesa Cattolica)

 

Le Parole del Papa           

Gesù ragiona secondo la logica di Dio, che è quella della condivisione. Quante volte noi ci voltiamo da un’altra parte pur di non vedere i fratelli bisognosi! E questo guardare da un’altra parte è un modo educato per dire, in guanti bianchi, “arrangiatevi da soli”. E questo non è di Gesù: questo è egoismo. Se avesse congedato le folle, tante persone sarebbero rimaste senza mangiare. Invece quei pochi pani e pesci, condivisi e benedetti da Dio, bastarono per tutti. E attenzione! Non è una magia, è un “segno”: un segno che invita ad avere fede in Dio, Padre provvidente, il quale non ci fa mancare il “nostro pane quotidiano”, se noi sappiamo condividerlo come fratelli.

Papa Francesco


Ripresa delle Celebrazioni

  • Per partecipare alle celebrazioni e per le visite personali in Chiesa, è sempre obbligatorio seguire le norme di sicurezza indicate all’ingresso
  • Dal Lunedì al Venerdì, riprende la Messa delle 8:30 nella Chiesa Parrocchiale
  • Riprende la Messa prefestiva delle 18:00 nella Chiesa Parrocchiale
  • Da Sabato 30 Maggio riprende la Messa prefestiva delle 17:00 nella Cappella di Via Sapello
  • Vengono celebrate le Messe festive alle 8:30 in Oratorio e alle 9:30, 11:00 e 18:00 nella Chiesa Parrocchiale (è sospesa quella delle 10:00 nella Cappella di Via Sapello)
  • Durante le Messe seguire le indicazioni che vengono date dal Celebrante
  • La capienza massima della Chiesa Parrocchiale è di 60 persone, dell’Oratorio di 64 e della Cappella di Via Sapello di 20
  • Non è possibile utilizzare il foglietto domenicale, né altri sussidi per la preghiera o per i canti
  • Da Sabato 30 maggio Sete di Parola viene nuovamente stampata utilizzando guanti monouso: ritiriamo la nostra copia avendo cura di non toccare quelle rimanenti

Ci atteniamo alle norme igieniche indicate per pregare e celebrare in sicurezza

Ritroviamoci insieme:

su Instagram

su Telegram

su Facebook

Lavori di Restauro della Chiesa

Leggi come vogliamo porre rimedio al degrado delle facciate causato dalle infiltrazioni dell’acqua, che hanno già determinato fioriture negli storici affreschi all’interno della chiesa…

Sito dell’Arciconfraternita

Scopriamo insieme l’incredibile esperienza di fede, storia, arte e vita della nostra storica Arciconfraternita, fondata nel XVI secolo…

Le Parole del Papa

Leggi il toccante testo ai migranti…

Presentazione

Perché questo sito, come contattarci o come fare un’offerta…
Ultimo aggiornamento: Domenica 31 Maggio 2020